Durata della lettura: 2 minuti

El Tecnohito: Benidorm si modernizza

El tecnohito: benidorm si modernizza

Negli anni ’90 Benidorm aveva un’immagine iconica con il suo geyser. Nel 2022, con la ristrutturazione dell’Avenida del Mediterráneo, vicino alla Plaza Triangular o Plaza de la Hispanidad, si troverà la nuova icona della città che la sostituirà: il Tecnohito.

Il Tecnohito è una grande struttura metallica di 22 metri, con scale a chiocciola all’interno, avvolta da schermi a LED che ne fanno il più grande schermo digitale per la fornitura di informazioni, e si trova nella rotatoria all’incrocio tra Avenida Mediterráneo e via Esperanto.

Sebbene il Tecnohito sia destinato a fungere da punto di osservazione, attualmente è attivo solo per le campagne pubblicitarie.

Inaugurazione del Tecnohito

Preparty di eurovision a benidorm per inaugurare il tecnohito

L’inaugurazione del Tecnohito è avvenuta il 14 maggio 2022, in concomitanza con l’Eurovision Song Contest. Lo spazio della Plaza Triangular e della strada è stato utilizzato per il pre-party dell’Eurovision e per la trasmissione in diretta dell’evento con la performance di Chanel, la rappresentante spagnola.

Vale la pena di ricordare che ciò era in parte dovuto al fatto che la Festa di Benidorm è stato l’Eurovision Song Contest, che si è tenuto all’inizio del 2022 e mira ad associare l’immagine della città all’evento per gli anni a venire.

Video del Tecnohito in funzione

La Technoparade, la sorella minore

Fermata dell'autobus con schermo led gigante, la "technoparade".

Inaugurata nel 2021 e vicina al Tecnohito, troviamo la Tecnoparada (autobus) pubblicitaria installata dall’azienda Exterior Plus e situata sull’Avenida del Mediterráneo a Benidorm.

Qual è lo scopo del Tecnohito e dei display digitali?

Quando si tratta di diffondere campagne e messaggi pubblicitari, le dimensioni dello schermo digitale sono importanti. Secondo studi condotti da diverse università, le pubblicità e le notizie sui piccoli schermi non generano cambiamenti significativi nella frequenza cardiaca e nella sudorazione, indicando uno scarso coinvolgimento.

Gli schermi televisivi offrono una dimensione media, generano un po’ più di emozioni e tendono ad essere molto adatti per le campagne emozionali.

Ma gli schermi giganti attirano l’attenzione delle persone, senza distrazioni, dando loro più dei 5 secondi medi di attenzione degli schermi più piccoli. Pertanto, gli schermi LED giganti sono un buon supporto pubblicitario e informativo, generando un grande impatto sul pubblico, oltre che un’attrazione turistica e rafforzando l’immagine turistica attraverso immagini come l’omaggio alla Regina Elisabetta II d’Inghilterra nell’anniversario del suo regno.

Chi ha progettato il Tecno-hito o Tecnohito?

L’architetto Joaquín Alvado Bañón è responsabile della ristrutturazione dell’Avenida Mediterráneo. Questa prima fase del progetto, fino a viale Europa, comprende la progettazione del Tecnohito. A noi sembra ancora all’avanguardia come le nostre case a botte

Joaquin alvado, architetto di avenida mediterráneo e tecnohito

Chi è Joaquín Alvado?

Questo architetto, professore all’Università di Alicante, sottolinea nei suoi progetti i concetti di innovazione, comportamento sociale, natura, crescita, tempo, cambiamento, sostenibilità, clima, cittadinanza, atmosfera, acqua, adattabilità, benessere e ambiente. Vuole che le città riflettano questo dinamismo.

Lascia un commento